Uva Vittoria - La prima uva bianca dell’estate

L’uva Vittoria è una qualità di uva bianca da tavola tra le più precoci, che matura prima di luglio, ma che può essere facilmente anticipata anche a maggio.

Si tratta di un’uva ottenuta da un incrocio tra due diverse specie di vitigni, che ha consentito di ottenere questa tipologia di frutto costituita da grappoli di grandi dimensioni e acini tondi che possono raggiungere anche il peso di 7 grammi. Il colore dell’uva Vittoria è giallo oro, il sapore è dolce e gradevole, con una polpa morbida e succosa. I grappoli dell’uva Vittoria hanno un peso che supera i 500 grammi, ed ogni pianta arriva a produrne circa 25 chilogrammi. E’ un frutto resistente, che si adatta facilmente ad essere trasportato. Il vitigno dell’uva Vittoria inizia a germogliare già all’inizio di aprile, per poi giungere precocemente alla fioritura e alla maturazione: in Sicilia, grazie al clima favorevole, nel mese di luglio l’uva è spesso già pronta per la vendemmia. In genere, la precocità della maturazione dell’uva è una caratteristica di rilevante importanza per la produzione di grandi quantitativi. Il frutto dell’uva Vittoria, oltre ad essere piacevole per il gusto non esageratamente dolce, è digeribile, energetico e disintossicante. 

Grazie alle tecniche innovative adottate dai coltivatori che collaborano con Bellassai Giovanni, è possibile portare questa tipologia di uva ad una maturazione ancora più rapida, ottenendo i frutti pronti già prima di giugno. L’uva bianca da tavola deve avere caratteristiche di gusto dolce e gradevole, polpa succosa e acini croccanti: in merito all’accuratezza e alla grande esperienza, Bellassai Giovanni commercializza solo uva corrispondente ad elevatissimi standard di qualità, che hanno permesso all’azienda di ottenere una posizione di rilievo non solo sul mercato italiano ma anche verso diversi paesi dell’Europa del Nord e dell’Est, che apprezzano particolarmente l’uva siciliana.